STUDIA… ASINO!

Whisky schoolQuante volte me lo sono sentito dire in gioventù…. “studia Asino!!“… me l’hanno detto talmente tante volte che quasi quasi, per autoconvincimento, mi sono cresciute le orecchie.

Certo è vero che studiare qualcosa che non t’interessa è quasi impossibile… soprattutto se il professore (e qui mi prendo la rivincita) è una capra!

Ah…. se ci fossero state queste materie all’università…. sicuramente ci sarei andato volentieri…

Di che sto parlando? Ma è ovvio… come possiamo non enfatizzare quella che, nel suo piccolo, è una svolta epocale nel mondo whisky  in Italia! Sto parlando di SPIRIT OF SCOTLAND WHISKY SCHOOL, la prima scuola esclusivamente dedicata al whisky… e con taglio Professionale! 

Appena giunta notizia la mia mente è andata a fine anni ’90, pochi peones in giro per la rete che parlavano di whisky.. la mia sete di conoscenza mi portò a contattare Angelo Matteucci.. si proprio lui… che, alla mia domanda “dove diavolo trovo un corso ben fatto sul Whisky”, mi rispose “caro amico… prendi l’aereo e vai in Scozia a fare esperienza… sulla penisola solo le briciole puoi imparare..”. Colsi la palla al balzo e cominciarono le mie trasferte in terra di Scozia.

Da lì ad oggi è cambiato il mondo (Lira-€, bolle speculative, oriente assetato e luxury whisky) così come sono cresciute a dismisura le serate dedicate al “nobil distillato” che servono come il pane per aprezzare la variegata qualità dei vari Single Malt Scozzesi ma, per questioni di tempo, non riesce mai appieno a soddisfare la “sete di conoscenza” che ogni appassionato ha dentro di se.

Quindi ce n’era bisogno (come l’acqua a luglio sui campi di mais) di un corso ben fatto, approfondito nelle tematiche e tenuto da persone competenti.

Dunque se siete interessati a partire dal 29 Settembre fino al 24 Novembre per la durata di 8 lezioni (4+4 per entrambi i livelli) muovetevi verso Roma presso la boutique Whisky & Co ed iscrivetevi alla SPIRIT OF SCOTLAND WHISKY SCHOOL;  professori d’eccellenza capitanati dal Maestro Pino Perrone vi accompagneranno nella conoscenza.

PS: Se vi trovate in difficoltà di fronte alle domande dei professori niente paura… di te che siete raccomandati da me… quell’Asino di Andrea!